Partnership

Bip nominata da Google Cloud “Italy Partner 2023”

La combinazione delle tecnologie di Google e la consolidata esperienza maturata dal Centro di Eccellenza Bip CyberSec in oltre un decennio di consulenza, hanno promosso la realizzazione di un SoC dove contano i sistemi di AI e automazione dei processi per abilitare un’efficiente risposta a eventuali cyber attacchi

Pubblicato il 05 Set 2023

Backup cloud

Le partnership sono importanti e Bip è stata nominata da Google Cloud, Italy Partner of the Year – Services ovvero partner dell’anno in ambito servizi.

Ecco perché l’azienda è stata premiata nell’era della cybersecurity e della trasformazione data-driven.

Partnership, Bip premiata da Google Cloud

Google Cloud elargisce un premio a Bip, considerata “l’eccellenza per l’evoluzione di servizi cloud” dei propri clienti. Il titolo di Italy Partner of the Year – Services, conferito a Bip xTech, è un importante Partner Award di Google Cloud.

L’azienda riceve il riconoscimento per il valore delle competenze e dell’esperienza maturata con le tecnologie Google Cloud.

La combinazione delle tecnologie di Google e la consolidata esperienza maturata dal Centro di Eccellenza Bip CyberSec in oltre un decennio di consulenza, hanno promosso la realizzazione di Re@ck Security Center, un Security Operation Center (SoC) dove contano non l’alto numero di analisti, bensì i sistemi di intelligenza artificiale (AI) e automazione dei processi per abilitare un’efficiente risposta a eventuali cyber attacchi.

I Partner Award di Google Cloud riconoscono l’impatto significativo che i nostri partner hanno generato nell’ultimo anno per il successo dei clienti”, ha dichiarato Kevin Ichhpurani, Corporate Vice President, Global Ecosystem and Channels di Google Cloud

Focus sulla trasformazione digitale: il mercato cloud in cifre

La trasformazione digitale non si ferma né rallenta. La spesa cloud, infatti, secondo IDC, metterà a segno un incremento del 22% nel 2023 nel complesso. Infatti il comparto è destinato a trainare il mercato ICT a quota 82,7 miliardi di dollari.

L’investimento in tecnologia registrerà una crescita superiore al PIL: nel 2023, pari al +0,7% su base annua.

I partner rivestono un ruolo essenziale nello sviluppo delle Cloud Region italiane di Google. Da uno studio degli Osservatori Digital Innovation e del gruppo Energy & Strategy del Politecnico di Milano, grazie alle infrastrutture, la filiera digitale è pronta a generare un nuovo mercato che si aggira sui 1.904 milioni di euro nel triennio 2023-2025.

I progetti di innovazione guidati da BIP xTech confermano le stime di crescita di un mercato che spazia dalla migrazione dei sistemi legacy verso il cloud all’efficientamento di campagne marketing per una maggiore personalizzazione dell’esperienza del cliente finale.

Altri ambiti riguardano l’applicazione di intelligenza artificiale nelle filiere produttive per il controllo della qualità del prodotto. Inoltre tema chiave è la riduzione del Carbon Footprint tramite dashboard intelligenti.

“Questo premio, di cui siamo onorati, ha un duplice significato: da una parte, conferma la strada intrapresa anni fa come partner di Google Cloud, che si traduce oggi in oltre 100 certificazioni, 120 professionisti dedicati e più di 30 progetti attivi “, commenta Antonio Corghi, Responsabile del Centro di Eccellenza di BIP xTech: “Dall’altra, sottolinea il riconoscimento della nostra capacità, insieme a Google Cloud, di generare valore aziendale a lungo termine per i clienti“.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3