Oracle DataFox espande il pool di dati aziendali europei del 135%

Informazioni su oltre un milione di aziende europee aiutano a sfruttare al meglio la personalizzazione nelle applicazioni basate su intelligenza artificiale migliorando così le attività di marketing, vendite e altro ancora, con un conseguente aumento dei ricavi [...]
Claudia Costa
  1. Home
  2. Big Data
  3. Oracle DataFox espande il pool di dati aziendali europei del 135%

Aiutare le aziende a sfruttare il potenziale delle applicazioni basate sull’intelligenza artificiale in ottica di marketing, vendite e altri processi aziendali. E’ questo l’obiettivo di Oracle DataFox che ha ampliato il suo bacino di dati relativi ad aziende europee, gestiti e selezionati utilizzando l’AI per garantire più efficienza per vendite, accesso al mercato e scambi commerciali.

Oracle DataFox è un motore dati basato su AI, che contiene il numero di dipendenti, i fondi, i ricavi, i segnali di crescita, riconoscimenti ottenuti etc. di milioni di organizzazioni del mondo. Acquisita da Oracle nel 2018, Oracle DataFox ha ampliato la copertura a livello mondiale di oltre il 70%, crescendo rapidamente in particolare in Europa: qui la copertura è aumentata del 135% e riguarda oggi oltre un milione di aziende.

“Disporre di buoni dati permette di creare raccomandazioni più precise e prendere decisioni migliori” commenta Clive Swan, Senior Vice President of Applications Development di Oracle. “La capacità di alimentare applicazioni basate su AI a partire da un set più ampio di dati, accurati e di alta qualità, aiuta i nostri clienti a stabilire meglio le priorità nelle loro attività di marketing, vendite e altro ancora, per produrre più ricavi”.

Dati accurati e aggiornati per sfruttare il potenziale dell’AI

Per garantire informazioni sempre aggiornate, Oracle DataFox raccoglie, pulisce e arricchisce i dati di continuo e in modo intelligente, così che i clienti possano sfruttarli nelle loro applicazioni migliorando l’efficacia degli algoritmi di AI e Machine learning.

Il bacino di dati aziendali viene costantemente ampliato dal motore di dati basato su AI con un aumento fino al 99% del tasso di disponibilità dei data point in ambito marketing e vendite, relativi ai ricavi aziendali e al numero di dipendenti.

In modo simile, la disponibilità di real time signal data (data point con correlazione temporale) aiuta le aziende a capire quando i loro clienti e prospect hanno maggiore propensione all’acquisto, consentendo al team di vendita di stabilire le priorità e assegnare in modo dinamico gli account.

La soluzione Oracle DataFox è integrata nativamente con l’offerta SaaS di Oracle. Il motore seleziona oltre un miliardo di punti dati all’anno per migliorare la qualità dei dati delle soluzioni Oracle Eloqua e Oracle Sales Cloud e di altre applicazioni per la customer experience di terze parti.

Il caso di InnovationQuarter

Un chiaro esempio è quello di InnovationQuarter, agenzia per lo sviluppo economico regionale della provincia di Zuid, Olanda. Per costruire una rete di business solida, mirando ai giusti obiettivi, l’agenzia aveva bisogno di guardare al di là dei suoi dati di prima parte raccolti con i sistemi CRM, ottenendo visibilità su altre realtà della regione.

Infatti, come spiega Chris Van Voorden, Direttore per gli investimenti esteri e l’internazionalizzazione di InnovatonQuarter “La nostra missione è stimolare l’innovazione e la crescita economica nell’area metropolitana di Rotterdam – Le Hague. Per poterlo fare avevamo bisogno di una visione più completa della comunità di business olandese”.

Ed è in questo senso che Oracle DataFox è risultata una scelta vincente. “Ha aumentato in modo significativo la nostra efficienza e ci ha permesso di raggiungere con più precisione le aziende e creare connessioni con loro a livello internazionale, per creare partnership di valore” conclude Van Voorden.

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*