Elettronica di consumo: mercato globale in crescita nel 2020

Il giro d'affari dovrebbe raggiungere 1,05 trilioni di euro a livello globale con i comparti di Piccoli elettrodomestici (+8%), Telecomunicazioni (+3%) e Grandi elettrodomestici (+2%) che faranno da traino [...]
negozio di elettronica di consumo - wikimedia
Claudia Costa
  1. Home
  2. Ricerche e Rapporti
  3. Elettronica di consumo: mercato globale in crescita nel 2020

Dopo un 2019 stabile, il mercato globale della Elettronica di consumo crescerà del +2,5% nel 2020. Il giro d’affari dovrebbe raggiungere 1,05 trilioni di euro a livello globale con i comparti di Piccoli elettrodomestici (+8%), Telecomunicazioni (+3%) e Grandi elettrodomestici (+2%) che faranno da traino. Queste alcuni delle previsioni presentate da GfK in occasione del CES 2020 di Las Vegas.

Attraverso il proprio Retail Panel, GfK raccoglie in maniera continuativa i dati di vendita dei prodotti dell’Elettronica di consumo in più di 70 Paesi. Secondo le stime, nel corso del 2020 il mercato Tech & Durables registrerà performance positive in tutto il mondo. Come nel 2019, la regione Asia-Pacifico continuerà a rappresentare il mercato più importante, con una quota pari al 43% del fatturato globale.

Innovazione, Performance e Premium: i principali trend che influenzeranno le decisioni di acquisto. Nel 2020 i consumatori presteranno attenzione alla convenienza, alla salute e al benessere, ma centrale sarà anche il tema della sostenibilità ambientale. Anche per questo, continuerà a crescere la domanda di Piccoli Elettrodomestici, sia nei Paesi sviluppati che in quelli emergenti.

I comparti che trainano il mercato TCG

L’incremento più alto è segnato dal comparto dei Piccoli Elettrodomestici (+8%) e nel corso del 2020 arriverà a pesare il 9% del totale mercato TCG (Technical Consumer Goods), per un fatturato globale di 97 miliardi di euro.

Al secondo posto, come importanza (18% del mercato), il settore del Grande Elettrodomestico con un fatturato stimato di 187 miliardi di euro. Si prevede che il settore IT e Attrezzature per Ufficio rappresenterà il 15% della spesa, seguito dall’Elettronica di consumo con una quota del 14%.

Al primo posto, il settore delle Telecomunicazioni che rappresenterà oltre il 43% del mercato TCG, per un giro d’affari pari a 454 miliardi di euro a livello globale. Una crescita (+3%) trainata anche dalla diffusione del 5G.

La scelta ricadE sui prodotti “appaganti”

Nel 2020 i consumatori saranno ancora più informati, digitali ed esigenti. Evoluzione che porterà ad una crescita dei  prodotti che offrono esperienze appaganti. Prestazioni elevate, innovazione e design ricercato sono le caratteristiche più apprezzate dai consumatori, come dimostrano i trend positivi di prodotti come i TV OLED (+19% a valore), i PC portatili per il Gaming (+15%) e gli aspirapolvere senza fili (+23%).

Gli Smartphone con schermo grande almeno 6″ hanno rappresentato il 73% delle vendite nei primi nove mesi del 2019, mentre i modelli dotati di telecamere posteriori con più di 20MP hanno raggiunto una quota pari al 26% del totale mercato.

Secondo quanto emerge dalla ricerca internazionale GfK Consumer Life, il 46% dei consumatori è disposto a spendere di più per prodotti che semplificano la vita. Questa attitudine si riflette nel successo crescente di prodotti come i robot aspirapolvere (+18% a valore), le lavasciuga (+29%) e gli Smartwatch (+48%).

Immagine da Wikimedia

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*