Carriere

Nuovo senior vicepresident per iGenius

Stefano Parisse assume la carica di SVP Business Development & General Manager. Il suo principale l’obiettivo sarà quello di far crescere nel mercato EMEA l’azienda, che già valuta l’opportunità di quotarsi negli Stati Uniti e alla Borsa di Milano

Pubblicato il 26 Apr 2023

Qlik: l'acquisizione di Mozaic Data migliora la gestione dei dati

Nomina in iGenius, azienda attiva nel settore dell’intelligenza artificiale (AI) generativa nel campo dei Data analytics. Ecco chi è Stefano Parisse, il nuovo senior vicepresidente Business Development & General Manager – EMEA di iGenius.

Nomina in iGenius: sale Stefano Parisse

La società d’analisi Gartner ha inserito iGenius al primo posto tra le aziende più innovative nel settore dell’AI generativa applicata ai Data analytics.

Fondata nel 2016 da Uljan Sharka, con sede a Milano, iGenius opera in quattro Paesi e vanta un team con oltre 100 talenti internazionali.

Stefano Parisse
Stefano Parisse

Stefano Parisse è entrato in iGenius con il compito di espandere e potenziare sul mercato iGenius, già presente nella classifica Fortune 500.

Il mercato globale Generative AI per i dati enterprise ha superato la soglia dei 50 miliardi di dollari. Secondo Gartner, entro fine anno la metà delle richieste di dati avverrà in linguaggio naturale. Accessibile a chiunque in azienda, in modo facile, rapido e immediato, democratizza l’accesso alle informazioni aziendali, migliorando l’efficienza e la produttività del lavoro.

La piattaforma AI dell’azienda, Crystal, permette infine di connettere basi dati differenti tra loro, creando un’unica fonte di consultazione con costi di integrazione ridotti e tempi di implementazione veloci. Il cervello virtuale dei dati li trasforma in informazioni utili per l’azienda.

Dopo aver maturato la sua esperienza nello sviluppo e crescita di nuovi business ad alto tasso tecnologico, Stefano Parisse entra in iGenius con l’obiettivo di far crescere nel mercato EMEA l’azienda, che sta valutando l’opportunità di quotarsi negli Stati Uniti e alla Borsa di Milano.

La carriera di Stefano Parisse

Stefano Parisse ha iniziato la carriera nella consulenza in Ambrosetti, Monitor e Bain, per poi diventare uno dei primi manager della startup di Fastweb, oltre a ricoprire un ruolo chiave per il business di rete fissa di Vodafone.

Responsabile dello sviluppo dei nuovi business di Vodafone a livello globale e di un team internazionale basato in Europa, in California e in Asia, Stefano Parisse, negli ultimi due anni, ha coordinato la trasformazione digitale delle pubbliche amministrazioni nella Presidenza del Consiglio dei Ministri gestendo le risorse del PNRR dedicate.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 2