Formazione

Master in Cloud Data Engineering: focus su competenze in cloud e AI

A organizzarlo è BIP in collaborazione con Cefriel. Ecco a chi si rivolge e come inviare la propria candidatura

Pubblicato il 05 Apr 2023

Certificazioni Google Analytics: quanto durano e costi

BIP in partnership con Cefriel annuncia la quinta edizione del Master in Cloud Data Engineering.

Dedicato a giovani esperti di cloud e di intelligenza artificiale (AI), il corso si rivolge a talenti focalizzati sulla gestione del ciclo di vita del dato. Ecco come candidarsi per diventare esperti di trasformazione data-driven delle aziende.

Master in Cloud Data Engineering: gli obiettivi

BIP in collaborazione con Cefriel, il centro di eccellenza per l’innovazione digitale del Politecnico di Milano, ha presentato la quinta edizione del Master di II livello in Cloud Data Engineering.

Riconosciuto dal Politecnico di Milano e interamente finanziato da BIP, il percorso si rivolge a giovani pronti all’acquisizione di competenze sulle nuove tecnologie cloud per gestire il ciclo di vita del dato.

BIP punta a formare Cloud Data Engineer. Figure professionali promotrici di innovazione, in grado di mettersi alla prova su progetti innovativi in grandi aziende italiane e multinazionali.

I docenti del Politecnico di Milano e alcuni tra i massimi esperti di Cloud e Architetture Dati del Centro di Eccellenza di BIP xTech cureranno l’intera didattica. Seguiranno un approccio “hands on” verso la materia e la tecnologia.

“La prerogativa di questo master è il mix tra docenti di estrazione accademica provenienti dal Politecnico di Milano e docenti di estrazione industriale”, spiega Pierluigi Plebani, Direttore del Master.

“La mutua contaminazione di queste due figure fornisce agli studenti un ventaglio di conoscenze ampio, solido”. E conclude Plebani: “Con uno sguardo anche rivolto all’applicazione pratica delle tecnologie nei contesti di progetto aziendali”.

Come candidarsi

Al via dal prossimo 22 maggio, il Master in Cloud Data Engineering prevede la durata di due anni. Saranno 13 le settimane di formazione online full immersion. Dal quarto mese, è inoltre previsto il coinvolgimento in attività di business.

I partecipanti, fin dal primo giorno, potranno essere assunti con contratto di apprendistato di Alta Formazione e Ricerca, con la possibilità di svolgere le proprie mansioni soprattutto da remoto.  Per candidarsi, bisogna iscriversi sul sito.

“Cefriel progetta e gestisce i Master del Politecnico di Milano relativi alle tematiche tecnologiche, personalizzando i contenuti in base alla figura professionale da formare per ogni singola azienda e garantendo la realizzazione di project work per l’applicazione degli apprendimenti sul campo”, spiega Roberta Morici, Responsabile dei programmi di Formazione di Cefriel.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5