News

Dynatrace estende le funzionalità di Grail, per una business analytics più rapida e precisa

La piattaforma permette di acquisire i dati di business istantaneamente dalle applicazioni proprietarie e di terze parti. Lo fa su vasta scala, senza necessità di risorse ingegneristiche o di modifiche al codice [...]
Estensione di Grail: per una business analytics più rapida e precisa
  1. Home
  2. News
  3. Dynatrace estende le funzionalità di Grail, per una business analytics più rapida e precisa

Dynatrace estende le funzionalità di Grail per rendere la business analytics più veloce e accurata. Ecco esempi e vantaggi di un’automazione affidabile e precisa.

Dynatrace Grail per la business analytics

L’estensione di Dynatrace Grail permette ai responsabili delle aree business e IT di guadagnare insights di business mirati.

Le funzionalità di Grail infatti estraggono gli insights dai dati in real-time, nel contesto e su ampia scala.

La piattaforma Dynatrace permette di acquisire i dati di business istantaneamente dalle applicazioni proprietarie e di terze parti. Lo fa su vasta scala, senza necessità di risorse ingegneristiche o di modifiche al codice.

La piattaforma è in grado di attribuire la priorità ai dati di business, separandoli dai dati di osservabilità. Inoltre consente l’archiviazione, l’elaborazione e l’analisi dei dati, mantenendo il contesto degli ambienti cloud complessi di provenienza.

I servizi digitali permettono alle aziende di aumentare il fatturato, la soddisfazione dei clienti e la diversificazione competitiva. Per migliorare questi servizi e le esperienze degli utenti, i team business e IT utilizzano informazioni provenienti da vari dati aziendali, tra cui l’uso delle applicazioni, i tassi di conversione e i rendimenti delle scorte.

Tuttavia gli strumenti di business intelligence tradizionali non vantano la rapidità, la versatilità, la scalabilità e la granularità che servono per offrire insights sui servizi realizzati su architetture cloud complesse.

WHITEPAPER
Valorizza i dati del tuo cloud e scopri i benefici per la tua azienda!
Big Data
Cloud

Da uno studio di Deloitte emerge che due terzi delle organizzazioni hanno difficoltà nell’accedere o impiegare i dati dei propri tool di business intelligence. La business analytics nei moderni ambienti cloud necessita dunque di un nuovo approccio.

Esempi e vantaggi di un’automazione accurata

Dynatrace ha migliorato la piattaforma, proprio al fine di permettere ai team business e IT di realizzare un’automazione precisa, affidabile e dai costi contenuti. Consente di analizzare una vasta gamma di processi aziendali in maniera efficiente.

Esempi di estensione di Dynatrace Grail alla business analytics: l’evasione degli ordini, i flussi di lavoro, il pagamento delle fatture per attivare servizi ed effettuare l’onboarding di clienti, e l’effetto dei nuovi servizi digitali sui ricavi.

Le nuove funzionalità che Dynatrace sfruttano Grail per l’analisi e la gestione dei log. L’azienda punta ad estendere Grail per realizzare ulteriori soluzioni di sviluppo, IT, business e cybersecurity.

“Per guidare la trasformazione digitale su larga scala, le organizzazioni hanno bisogno di insights affidabili e in tempo reale dai loro dati aziendali. Le soluzioni esistenti spesso si basano su dati obsoleti, non riescono a fornire risposte precise nel contesto IT e richiedono manutenzione e codifica manuali da parte degli ingegneri”, commenta Bernd Greifeneder, fondatore e Chief Technical Officer di Dynatrace.

“Il data lakehouse causale di Grail posiziona in modo univoco la piattaforma Dynatrace per superare questi ostacoli. Aumentando la priorità dei dati aziendali per garantire che arrivino non campionati e con precisione senza perdite, anche da applicazioni di terze parti a cui gli sviluppatori non possono accedere, i team business e IT che utilizzano la piattaforma Dynatrace possono ora accedere facilmente a preziosi insights di business su richiesta. Questo ha la capacità di sbloccare casi d’uso di business analytics quasi illimitati, consentendo ai nostri clienti di rispondere istantaneamente alle loro domande più impegnative con precisione, chiarezza e velocità”, conclude Bernd Greifeneder.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp