Marketing più efficace grazie ad Analytics e AI: 3rdPlace lancia DataLysm - Big Data 4Innovation
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Marketing più efficace grazie ad Analytics e AI: 3rdPlace lancia DataLysm

edf
Antonello Salerno

Aiutare le aziende nello sviluppo del loro business online grazie a una nuova soluzione basata sulla blockchain e dell’intelligenza artificiale, conforme alle normative sulla protezione dei dati personali e in grado di fornire tutti gli strumenti per la raccolta, la categorizzazione e l’analisi granulare delle informazioni sulla customer journey, oltre che di proporre azioni per l’incremento del business aziendale. Si tratta di DataLysm, la nuova soluzione basata sull’intelligenza artificiale lanciata da 3rdPlace, data-driven tech company fondata nel 2010 da ex senior manager di Google, specializzata nello sviluppo di tecnologie proprietarie di Data Intelligence su clienti e utenti. La soluzione è in grado di raccogliere, analizzare, apprendere, predire e proporre azioni sulla base degli interessi specifici, delle caratteristiche e dei comportamenti di clienti e consumatori.

“L’esperienza utente/cliente all’interno delle cosiddette properties digitali di un’azienda genera una corposa serie di informazioni che, se raccolte e interpretate nelle giuste modalità, possono concorrere velocemente a un significativo incremento del business aziendale – spiega 3rdPlace in una nota – attraverso l’ideazione di properties totalmente nuove o la correzione di errori precedentemente compiuti”.

DataLysm va così oltre la classica Data Management Platform e introduce l’intelligenza derivante da algoritmi proprietari di machine learning, con l’obiettivo di raccogliere i dati utili relativi al consumatore predisporre azioni di business per agevolare acquisti o sottoscrizioni.

La soluzione si propone innanzitutto la conoscenza super-approfondita dell’utenza, con la segmentazione automatica in cluster e l’identificazione e categorizzazione degli interessi granulari, individuando i percorsi di navigazione strategici per la generazione del business. In un secondo momento DataLysm è in grado di predire il comportamento di una certa categoria di utenti,  in modo da individuare quelli che portano maggiore valore all’azienda e su questi concentrare sforzi e investimenti. In questo modo sarà possibile realizzare itinerari personalizzati o valorizzare le pagine che più facilmente di altre portano a una maggiore conversione o, al contrario, stabilire quali sono gli elementi che fanno perdere opportunità commerciali predisponendo un immediato intervento correttivo. Infine DataLysm, spiega un comunicato dell’azienda, permette di sfruttare i cluster di utenza per specifiche azioni di marketing, nel rispetto delle norme sula protezione dei dati personali. con la raccolta delle informazioni certificata via blockchain, per garantire informazioni sicure, tracciabili e non manipolabili.

“Grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale – spiega Filippo Trocca, chief data intelligence officer di 3rdPlace – e della blockchain, DataLysm garantisce un’altissima affidabilità del dato raccolto sia in termini di qualità che di privacy. Con DataLysm le aziende possono scoprire le opportunità nascoste delle loro properties digitali o, al contrario, le criticità dei propri asset ma, soprattutto, possono intervenire rapidamente con azioni puntuali e migliorative”.

Giornalista dal 2000, dopo la laurea in Filologia italiana e il biennio 1998-2000 all’Ifg di Urbino. Ho iniziato a Italia Radio (gruppo Espresso-La Repubblica). Poi a ilNuovo.it, tra i primi quotidiani online nati in Italia, e a seguire da caposervizio in un’agenzia di stampa romana. Dopo 10 anni da ufficio stampa istituzionale sono tornato a scrivere, prima su CorCom, nel 2013, e poi anche per le altre testate del gruppo Digital360. Mi muovo su tutti i campi dell’economia digitale, con un occhio di riguardo per cybersecurity, copyright-pirateria online e industria 4.0.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi