Hybrid multicloud

La business continuity di Nutanix per Pittarello

L'azienda di calzature, abbigliamento e accessori ha scelto una soluzione prêt-à-porter per estendere il proprio data center dopo un trasloco e introdurre un nuovo sistema di gestione del magazzino e logistica. Ecco come e con quali vantaggi [...]
Pittarello sceglie il software designed di Nutanix
  1. Home
  2. News
  3. La business continuity di Nutanix per Pittarello

L’infrastruttura software designed di Nutanix, che mette la business continuity al primo posto, ha conquistato Pittarello.

Il brand della moda ha scelto una soluzione prêt-à-porter dello specialista dell’hybrid multicloud computing. Ecco con quali vantaggi.

Pittarello opta per l’infrastruttura software designed di Nutanix

I fiori all’occhiello della soluzione prêt-à-porter scelta da Pittarello sono molteplici: semplicità di gestione, prestazioni e sostenibilità economica.

L’azienda di calzature, abbigliamento e accessori ha infatti rinnovato l’infrastruttura IT, all’insegna di sicurezza, scalabilità al business e gestione centralizzata da un’unica piattaforma. Inoltre sono soluzioni certificate SAP, ideali per il sistema ERP oggetto della migrazione sulla nuova architettura di Pittarello.

La collaborazione tra Nutanix e il partner Axera (specializzato nella fase di analisi e dimensionamento, implementazione e servizi post-vendita) ha inoltre permesso di implementare un cluster con 3 nodi, sfruttando l’hypervisor nativo di Nutanix su hardware Lenovo.

Sul versante del sistema operativo, Pittarello ha scelto Windows Server Datacenter 2022. La nuova architettura fa da base iniziale per tutti i servizi strategici di WMS e tutta la gestione della nuova sede logistica di Tribano, oltre all’eCommerce.

La nuova architettura di Pittarello

WHITEPAPER
Come costruire l'ufficio tecnologico del futuro senza investimento iniziale
CIO
Cloud

Pittarello ha 65 negozi in Italia e 2 in Austria, oltre all’eCommerce con tre sedi logistiche. Conta mille dipendenti e il suo fatturato supera i 200 milioni di euro.

L’infrastruttura dell’azienda di calzature, abbigliamento e accessori comprende una struttura del dipartimento IT aziendale e l’internalizzazione di gran parte delle attività a valore aggiunto.

L’acquisizione del centro logistico a Tribano ha costretto Pittarello a dover soddisfare una duplice necessità: estendere il proprio data center, come conseguenza del trasloco della sede logistica dalla precedente sede di Padova; rinnovare alcuni server presenti nel vecchio data center, per introdurre un nuovo sistema di gestione del magazzino e logistica (Wharehouse Management System, WMS). La scelta è ricaduta sulle soluzioni Nutanix.

Pittarello ha scelto Nutanix, proprio perché è più orientata verso una soluzione “software designed and defined“, anche per garantire la business continuity. “La soluzione Nutanix è stata scelta anche perché si è deciso di passare da una soluzione precedente di business continuity custom, a una soluzione che si occupasse nativamente di gestire la continuità in caso di fault di uno o più server del datacenter on-premise”, commenta Claudio Maddalozzo, IT Manager, Pittarello.

Infine “Nutanix è un’architettura indipendente dalla tipologia di hardware adottata”, conclude Maddalozzo, “a differenza di altre alternative che richiedono apparati dello stesso brand”. Ciò ha permesso all’azienda “di utilizzare nodi scelti liberamente sulla base delle nostre esigenze”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp