soluzioni industriali

Il cloud IoT agevola l’analisi dei dati da macchinari e sistemi



Indirizzo copiato

Grazie all’analisi dei dati in tempo reale, Storm Reply permetterà al Gruppo Eurogate di perfezionare la manutenzione, riducendo i costi e venendo incontro alle necessità dei clienti in modo più efficiente

Pubblicato il 13 feb 2024



Storm Reply: ecco il cloud IoT per Eurogate

Storm Reply sostiene il Gruppo Eurogate con una soluzione cloud IoT per analizzare i dati provenienti da macchinari e sistemi. Ecco quali vantaggi offre.

Storm Reply: il cloud IoT per Eurogate

La società specializzata in servizi di cloud computing ha creato una soluzione cloud IoT per azienda di terminal container.

Dedicata alla raccolta e analisi in cloud dei dati operativi che provengono da macchinari e sistemi, la soluzione è scalabile, grazie all’acceleratore Storm Innovator.

Eurogate infatti movimenta circa 11,8 milioni di container (dati del 2022), dunque deve affrontare la sfida di raccogliere e analizzare grandi volumi di dati che provengono dai terminal container.

La soluzione permette di analizzare ed elaborare in real-time dati che provengono dalle gru che movimentano i container, archiviando i dati nel cloud AWS, permettendo a Eurogate la raccolta, visualizzazione e analisi dei dati in tempo reale nel formato TIC 4.0, standard a livello internazionale per la movimentazione dei carichi.

In futuro sarà possibile integrare la soluzione cloud IoT con vari servizi cloud, soprattutto per i big data: AWS IoT Greengrass, Amazon Kinesis, AWS Glue e Amazon S3 aiuteranno a incrementare la produttività, la sicurezza e la compliance.

La soluzione consentirà a Eurogate di guadagnare una vista più puntuale sullo stato di salute dei macchinari nei terminal. L’analisi in real-time dei dati assicurerà alle macchine di funzionare più efficacemente, più informazioni per garantire un processo decisionale più accurato e di gestire meglio le apparecchiature. Eurogate potrà perfezionare la manutenzione, di ridurre i costi e di soddisfare le esigenze dei clienti in modo più efficiente.

L’acceleratore Storm Innovator

Storm Innovator propone moduli precostituiti su AWS per tagliare i tempi e i costi di sviluppo. Permette un onboarding rapido, una gestione efficace dei dispositivi con update over-the-air.

Inoltre ha il supporto dello Zero-Touch Provisioning dei device e la veloce integrazione di nuovi dispositivi edge o servizi aziendali.

La soluzione include il Front-End Provisioning, componenti per archiviare i dati, per gestire eventi e tool di monitoraggio e comunicazione. Le patch automatiche, gli update e una pipeline ETL garantiscono un funzionamento continuativo.

Articoli correlati

Articolo 1 di 5