Trasformazione digitale

Cloud: VMware lancia Sovereign SaaS

Con Sovereign SaaS, i provider VMware Sovereign Cloud, giunti a 25, possono sfruttare i moderni carichi di lavoro per offrire un equilibrio fra monetizzazione e sovranità dei dati [...]
VMware svela Sovereign Saas
  1. Home
  2. News
  3. Cloud: VMware lancia Sovereign SaaS

Il Sovereign Cloud è al centro delle novità targate VMware. L’azienda svela Sovereign SaaS, le soluzioni per accelerare l’innovazione e la trasformazione digitale.

Ecco i punti di forza dell’offerta Sovereign-Ready che punta a trovare un equilibrio fra monetizzazione e sovranità dei dati.

Il Sovereign Cloud secondo VMware

Il numero di provider di Sovereign Cloud di VMware è più che raddoppiato a quota 25 partner a livello globale.

Le novità sono VVMware Tanzu on Sovereign Cloud, VMware Aria Operations Compliance pack for Sovereign Cloud e nuove soluzioni open ecosystem.

Le innovazioni Sovereign SaaS permetteranno ai partner di offrire servizi equivalenti a quelli presenti nei cloud pubblici. Al contempo, assicurano una migliore protezione dei dati, la compliance e la permanenza nei territori nazionali.

Con Sovereign SaaS, i VMware Sovereign Cloud Provider possono  differenziare le soluzioni per gestire i carichi di lavoro moderni. L’obiettivo è semplificare le operations attraverso il monitoraggio continuo della compliance. Inoltre supportano la monetizzazione dei dati, riducendo il rischio.

WHITEPAPER
Decisioni più rapide con l’intelligenza artificiale
Cloud storage
Hybrid cloud

I partner offrono il pacchetto Sovereign SaaS in modo organico, usando il software VMware in esecuzione nei data center del proprio cloud sovrano, scollegandolo totalmente dalla rete Internet pubblica.

Tutti i dati restano localizzati ed esistono solo all’interno di una determinata regione sovrana, senza accesso da parte di giurisdizioni straniere, e nessun dato o meta-dato lascia il Paese o il provider.

L’allineamento a Gaia-X

Il VMware Sovereign Cloud Framework e le funzionalità associate alla VMware Sovereign Cloud Initiative si allineano a Gaia-X e ad altre normative globali sulla sovranità dei dati.  Permettono di semplificare ulteriormente la realizzazione di cloud sovrani.

I nuovi VMware Sovereign Cloud provider comprendono: Advanced Wireless Network, Fundaments B.V., Hitachi, Macquarie Government, National Information Center, NCS PTE, PT Aplikanusa Lintsarta, Tata Communications Limited eCredence.

“Non esiste sovranità dei dati senza sovranità del cloud. E la sovranità non deve andare a scapito dell’innovazione del cloud”, commenta Rajeev Bhardwaj, Vice President, Cloud Provider Platform Solutions di VMware. “Con le nostre innovazioni per il sovereign cloud stiamo ancora una volta definendo l’agenda portando i servizi SaaS in ambienti sovrani. Ciò consentirà ai VMware Sovereign Cloud provider di aiutare i loro clienti a innovare e a guidare la trasformazione digitale, riducendo al contempo il rischio relativo allo sblocco del valore dei dati“.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

2 Comments

  1. Уou could definiteⅼy see your ѕkills in the
    article you write. The arena hopeѕ foг more passionate writers like you who are not afrɑid to mention how
    they believe. At aⅼl times go after your heart.

  2. Thanks for tһe good writeup. It іn reality was once a еnteгtaіnment account it.

    Glance complex to far brought aցreeable from you! By the waу,
    how can we communicate?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp