Unieuro sceglie SAP S/4HANA per una reale omnicanalità basata sul controllo dei dati

Grazie a SAP CAR, Unieuro è in grado di prevedere la domanda di prodotti su tutti i canali, mentre la velocità e l'agilità di SAP HANA forniscono le informazioni sulle vendite e sull'inventario in tempo reale, che vengono messe a disposizione di tutta la rete dei negozi fisici e online dell’azienda [...]
  1. Home
  2. Big Data
  3. Unieuro sceglie SAP S/4HANA per una reale omnicanalità basata sul controllo dei dati

Con sede a Forlì e quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, Unieuro è uno dei maggiori distributori omnicanale di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia con cinque canali di vendita tra B2C e B2B, grazie a una rete capillare di oltre 500 negozi su tutto il territorio nazionale tra diretti (270) ed affiliati (250) e a un esteso presidio online. Due anni fa, Luigi Pontillo, ICT Director, entra in azienda a seguito della riorganizzazione dei sistemi informativi, che passano dalla divisione Operations sotto la responsabilità della divisione Omnichannel, e si occupa di una ricognizione IT strategy per definire un piano industriale triennale che supporti la digital transformation dei canali. “È risultato subito evidente che per poter abilitare una reale omnicanalità bisognasse rendere più efficiente il modello adottato in azienda per la gestione e la distribuzione dei dati. Da qui l’esigenza di iniziare con una revisione del sistema gestionale” dichiara Pontillo.

Il nuovo ERP doveva coprire da un lato il fabbisogno di dati in chiave omnichannel e dall’altro offrire tutto il supporto tecnologico per mettere a disposizione i servizi di Unieuro, online e all’interno dei negozi. Così grazie anche al supporto dei partner di consulenza e tecnologici, Unieuro ha puntato sul core SAP S/4HANA, per sostituire il precedente sistema customizzato ormai datato e non in grado di sostenere e integrare tutti i processi e le nuove esigenze di omnicanalità del gruppo, integrandolo con SAP Customer Activity Repository (SAP CAR), per pianificare il business in base alle richieste dei clienti e al loro comportamento di acquisto. Grazie a SAP CAR, Unieuro è in grado di prevedere la domanda di prodotti su tutti i canali, mentre la velocità e l’agilità di SAP HANA forniscono le informazioni sulle vendite e sull’inventario in tempo reale, che vengono messe a disposizione di tutta la rete dei negozi fisici e online dell’azienda.

“Unieuro è un esempio brillante di azienda che a tutti i livelli organizzativi ha saputo sposare con successo l’innovazione, consapevole del vantaggio competitivo che la tecnologia SAP è in grado di offrire a una realtà che opera in un contesto molto concorrenziale come quello retail dell’elettronica di consumo e degli elettrodomestici” dichiara Bertha Bazzoffia, Financial Manufacturing Energy and Consumer Industries Sales Director SAP Italia che aggiunge”La scelta di affidarsi a SAP S/4HANA offrirà a Unieuro molteplici spunti per potenziare il proprio business e crescere in tutti i canali che oggi presidia”.

Dati certificati in tempo reale e customer service resiliente

Come racconta Pontillo “L’implementazione di SAP S/4HANA è avvenuta in tempi record. Dalla firma dell’accordo al live, sono trascorsi solo 12 mesi. Il primo fattore critico del successo di un nuovo ERP è la rapida integrazione, fondamentale in un’epoca in cui le imprese, il mercato e gli scenari di business evolvono molto rapidamente. Il secondo fattore critico di successo è stata la totale sintonia di tutte le parti coinvolte, funzioni di business ed oltre 20 partner di servizi, per raggiungere i risultati che ci eravamo prefissati”.

Tra i benefici più importanti, soprattutto in un contesto come quello di Unieuro dove i numeri generati dalle attività quotidiane sono molto elevati, l’accessibilità estesa del dato, in maniera unica per tutte le funzioni dell’organizzazione e la possibilità di ottenere informazioni in tempo reale, ordinate e certificate per prendere decisioni informate in un’ottica di miglioramento del business e della customer experience. Un altro vantaggio è quello legato al tema tecnologico, SAP S/4HANA offre infatti la possibilità di accogliere e gestire le richieste di servizi e consumo di servizi, come la pianificazione della supply chain o l’esecuzione dell’omnicanalità, in un ambiente tecnologico adeguato e all’altezza del costante bisogno di innovare.

Come per molti altri retailer, anche per Unieuro l’emergenza sanitaria e i diversi lockdown programmati hanno visto sollecitato e stressato molto il canale delle vendite online ma anche grazie al supporto della piattaforma Commerce di SAP già presente nel Gruppo, l’azienda è riuscita a reggere al contraccolpo del momento e come ha evidenziato Pontillo “Ci siamo ritrovati a rispondere a una peak season permanente, arrivata senza preavviso, ma siamo riusciti a gestirla e oggi le vendite del nostro e-commerce si sono stabilizzate, benché su livelli molto più elevati rispetto al periodo pre Covid-19”.

Un progetto di trasformazione digitale per la piena omnicanalità

Il passaggio alla tecnologia SAP ha visto il pieno supporto da parte del Consiglio di Amministrazione, dell’Amministratore Delegato e di tutto il Top Management di Unieuro che hanno trasmesso l’urgenza di indirizzare l’organizzazione verso un progetto di trasformazione digitale che portasse rapidamente il gruppo verso l’ammodernamento dei propri sistemi per essere così in grado di adottare una strategia vincente per raggiungere la piena ominicanalità.

WEBINAR
FORUM PA 2021- Sanità: con i Big Data nuovo modello di salute connessa e predittiva
Big Data
Intelligenza Artificiale

Oggi, gli utenti di Unieuro che accedono a SAP S/4HANA sono circa 350: in questa prima fase del progetto sono stati coinvolti i collaboratori che lavorano per i processi di sede; il secondo passo vedrà l’estensione del nuovo sistema a tutti i punti vendita per creare un modello dati omnicanale con l’aiuto di una tecnologia che riesce a supportare le richieste di servizi in modalità bidirezionale.

Il passaggio al nuovo sistema ERP è stato accompagnato da un percorso di formazione e assistenza, con l’emergenza sanitaria tutt’ora in corso, totalmente da remoto. Dopo il go-live del progetto sono stati offerti nuovi servizi agli utenti per il rafforzamento delle competenze con servizi di front-end, tra cui room virtuali sempre attive con un esperto di riferimento pronto nell’“how to”, un canale di help desk potenziato e una war room di secondo livello per affrontare i temi più urgenti con Senior specialist e Direttori di funzione.

A tutto questo, Unieuro ha aggiunto due livelli di controllo dei processi a sistema, uno tecnologico per il monitoraggio delle performance dei flussi e delle infrastrutture IT e uno funzionale per misurare il grado di adozione della soluzione SAP attraverso le numeriche di oggetti transazionali, come gli ordini di acquisto e di vendita creati o le fatture emesse.

 

 

 

Immagine fornita da Shutterstock

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*