Fatturato in crescita del +5% per Digital360 nel 2020

Nel corso del 2020 si è assistito a un netto incremento del peso dei servizi ad abbonamento con ricavi ricorsivi (“Digital As A Service”), che hanno spinto a una netta crescita degli utili [...]
  1. Home
  2. Big Data
  3. Fatturato in crescita del +5% per Digital360 nel 2020

Servizi ad abbonamento e digitali per rispondere alla fine dei classici eventi fisici, che fino al 2019 avevano garantito una fetta importante dei ricavi del gruppo: una formula vincente quella di DIGITAL360, società quotata su AIM Italia, che ha appena comunicato i dati relativi ai risultati consolidati per l’esercizio 2020.  Con numeri che appaiono decisamente confortanti: il fatturato del Gruppo risulta in crescita di circa il 5% rispetto all’esercizio 2019, recuperando la leggera contrazione avuta nel primo semestre. Tale dinamica positiva è l’effetto dell’importante crescita dei servizi digitali della Business Unit “Demand Generation” (eventi, comunicazione, lead generation, ecc.) e dei servizi a distanza, erogabili da remoto, della Business Unit Advisory (data protection, cybersecurity, smart working, ecc.) su cui il Gruppo investe da anni. Non solo: nel corso del 2020 si è assistito a un netto incremento del peso dei servizi ad abbonamento con ricavi ricorsivi (“Digital As A Service”), che ha favorito un importante aumento dei margini operativi, con un Ebitda che supera i 5 milioni di euro, raddoppiando rispetto ai 2,5 milioni di euro del 2019. Risultanti confortanti arrivano anche dall’andamento finanziario del Gruppo: nonostante gli importanti investimenti realizzati anche nel corso del 2020, è stato generato un cash flow di 4,9 milioni di euro, riducendo la PFN (Posizione Finanziaria netta) dai 6,3 milioni del 2019 a circa 1,5 del 31 dicembre 2020.

 

Andrea Rangone, Presidente di Digital360
WEBINAR
Come avere successo con i dati in self-service: casi d’uso e best practice
Big Data
Business Analytics

“La pandemia ha contribuito ad accelerare alcune dinamiche in atto già da anni sul mercato, cioè la trasformazione digitale delle imprese e delle pubbliche amministrazioni. Ha inoltre fatto capire più chiaramente l’efficacia dei servizi digitali – come webinar, marketing online, remote selling, smart working, advisory remotizzata – su cui Digital360 punta da sempre e ha investito moltissimo. Gli effetti di queste dinamiche si iniziano a vedere sui risultati del Gruppo e saranno importanti, irreversibili, anche nel lungo termine, visti i cambiamenti culturali in atto nel nostro paese e le risorse ingenti in arrivo a supporto della digitalizzazione con i fondi Next Generation EU (Recovery Fund) – afferma Andrea Rangone, Presidente di DIGITAL360 -. In questo scenario pensiamo di poter sfruttare bene le opportunità che si stanno creando, grazie ad un posizionamento unico sul mercato, ad importanti asset strategici sviluppati in questi anni e ad una gamma di servizi innovativi basati sulle tecnologie digitali con una componente crescente ad abbonamento”.
Il presente comunicato è disponibile sul sito internet della Società̀ all’indirizzo www.digital360.it

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*