Pharmap, cresce il delivery dei farmaci: fatturato 2019 a +88%

La scaleup raggiunge la soglia del milione e mezzo di ricavi nel 2019. IL co-founder Giulio Lo Nardo: “Servizio sempre più apprezzato non soltanto dai consumatori finali, ma anche dai farmacisti. Nel 2020 puntiamo all’internazionalizzazione” [...]
  1. Home
  2. News
  3. Pharmap, cresce il delivery dei farmaci: fatturato 2019 a +88%

Il 2019 si chiude per Pharmap con i conti in spolvero. La scaleup del delivery dei farmaci ha infatti registrato nell’anno appena trascorso un fatturato da 1,5 milioni di euro, in crescita dell’88% rispetto all’anno precedente, attestandosi in cima al mercato italiano dell’home delivery farmaceutico. 

A consentire questo risultato, oltre al consolidamento del modello di business, anche la strategia che ha portato all’avvio di una serie di partnership con grandi catene del mercato farmaceutico, come Sandoz, LloydsFarmacia, le Farmacie del network Alphega e Farmacie Comunali Riunite, e l’estensione del servizio per raggiungere la copertura di oltre 120 città su tutto il territorio nazionale. 

“I numeri registrati – sottolinea Giulio Lo Nardo, managing director  e co-founder di Pharmap confermano come Pharmap sia un servizio sempre più apprezzato non solo dai consumatori finali, che sono cresciuti di oltre il 200% nel corso del 2019, ma anche dai farmacisti che utilizzano la nostra soluzione per aumentare la base di prospect e per fidelizzare la clientela attuale, incrementando il proprio business. Basti pensare che lo scontrino medio dell’utente a domicilio è di 45€, circa il 44% in più rispetto a quello dell’utente che si rivolge direttamente alla Farmacia”.

Tra i farmaci più richiesti per le consegne a domicilio ci sono gli antipiretici e gli anti-infiammatori, poi gli anti-allergici, gli ansiolitici ed extra-farmaci come integratori e prodotti dermo-cosmetici, che da soli rappresentano più del 50% del transato.

La società, si legge in una nota, entrata nel 2019 nel novero delle 50 scale up più innovative in Italia, nasce nel 2016 dall’intuizione di Giuseppe Mineo e Giulio Lo Nardo, due under 30 che hanno voluto creare un servizio fruibile via app, web e call center per permettere a chiunque di ricevere a domicilio qualsiasi prodotto della farmacia in pochi minuti. Oggi Pharmap opera nelle principali città d’Italia (tra cui Milano, Roma, Genova, Bologna, Torino, Firenze, Palermo) con una media di più di 3.000 consegne al giorno, in aumento di oltre 5 volte rispetto all’anno precedente, ed un network che conta più di 1.500 farmacie. L’azienda è passata da 7 a più di 15 dipendenti nel corso dell’anno, suddivisi tra le sedi di Milano e Palermo.

“Il 2020 sarà un anno di ulteriore crescita – spiega Giuseppe Mineo, Ceo e Co-founder Pharmap – oltre a consolidare la nostra leadership sul mercato italiano, puntiamo all’internazionalizzazione con l’obiettivo, entro il terzo quarter, di attivare il nostro servizio  in Francia, avviando un piano di espansione che vedrà come prima città in roll out la capitale Parigi”.

“Altro obiettivo per il 2020 è quello di continuare ad accrescere la customer base sia attraverso investimenti in marketing ed advertising, che attraverso le nostre soluzioni per il welfare che ci permettono di offrire il servizio di consegna a domicilio farmaci a condizioni agevolate ai dipendenti – conclude Gabriella Trapani,  head of marketing & Business Development in Pharmap – Tra le aziende che ci hanno scelto negli ultimi mesi ci sono Credem, Mailup Group ed Enav”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*