Fast Data Strategy Virtual Summit 2022

Al Denodo Virtual Summit 2022 fari accesi sul Logical Data Fabric

I temi del summit riguardano il ruolo chiave del Logical Data Fabric nel processo di democratizzazione dei dati, per accelerare il time-to-insight e la data governance [...]
logical data fabric al denodo virtual summit 2022
logical data fabric al denodo virtual summit 2022 (Credits: Denodo)
  1. Home
  2. News
  3. Al Denodo Virtual Summit 2022 fari accesi sul Logical Data Fabric

Giovedì 28 aprile si tiene il Denodo Fast Data Strategy Virtual Summit 2022. Al centro le tendenze del settore compreso il Logical Data Fabric.

I temi del summit riguardano il ruolo del Logical Data Fabric nel processo di democratizzazione dei dati. Inoltre, metterà in luce le best practice nell’integrazione dei dati cloud e nel data mesh. Ecco come registrarsi all’evento.

Denodo Virtual Summit 2022

L’edizione EMEA del Fast Data Strategy Virtual Summit 2022 di Denodo si svolge giovedì 28 aprile, a partire dalle ore 10, ma bisogna registrarsi.

Apriranno l’evento i keynote internazionali, seguiti da una sessione in italiano (dalle 13.45 alle 14.15), con la presentazione dei dati Istat e Deloitte sul Logical Data Fabric.

Al summit gli esperti illustreranno:

  • come il Logical Data Fabric sia in grado di accelerare il time-to-insight e la data governance e perché sia il modo più efficace per unificare i dati distribuiti ;
  • il Total Economic Impact della virtualizzazione dei dati con la piattaforma Denodo;
  • il ruolo della virtualizzazione dei dati nell’implementazione del data mesh;
  • funzionalità evolute basate sulla semantica per alzare di livello sicurezza e governance.

Le tendenze del data analytics

Le tendenze destinate a emergere nel 2022 riguardano la democratizzazione dei dati, il lancio di soluzioni cloud-based e le nuove opportunità legate alla artificial intelligence (AI) per accelerare il mercato dell’analisi dei dati. Al primo posto si piazza il Data warehousing: data mesh, Data Fabric e Data Vault 2.0.

Da un recente report di Forrester emerge che l’85% degli intervistati intende ottimizzare l’uso dei dati nel processo decisionale. Tuttavia il 91% delle organizzazioni sottolinea che è una sfida complessa.

Sono vari i tentativi delle aziende di consolidare i dati in data warehouse, data lake o data lake house, ma il panorama di dati e infrastrutture in evoluzione fa sì che i dati rimangano distribuiti su cloud e confini regionali diversi.

L’evento è dunque l’occasione per illustrare l’importanza di un Data Fabric logico e della data virtualization per abilitarlo e puntare alla vera democratizzazione dei dati.

“Negli ultimi sei anni, il Fast Data Strategy Virtual Summit è diventato un appuntamento imperdibile per professionisti ed esperti in materia di integrazione e gestione dei dati”, commenta Ravi Shankar, SVP e CMO di Denodo. “L’alfabetizzazione e la democratizzazione dei dati stanno diventando un importante focus aziendale in ogni settore e organizzazione: durante questo evento vogliamo quindi dare spazio ai maggiori esperti di dati, in modo che il nostro pubblico possa conoscere alcune delle migliori best practice del settore”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp