A Cremona si parla di modelli matematici per l’ambiente, la medicina e lo sport

Se ne parlerà in occasione di un apposito convegno in programma il prossimo 10 novembre a Cremona, con un intervento del matematico Alfio Quarteroni [...]
big data small data
  1. Home
  2. Eventi e Convegni
  3. A Cremona si parla di modelli matematici per l’ambiente, la medicina e lo sport

La matematica viene spesso considerata dal grande pubblico come una scienza teorica e astratta ma, in realtà i modelli matematici possano avere un’utilità ed essere applicati in tutti i settori, dallo sport alla medicina, aiutando a salvare vite. In particolare modelli matematici consentono di rappresentare fenomeni naturali, processi fisici, chimici e biologici, dinamiche di comportamenti sociali e molto altro. Se ne parlerà il prossimo 10 novembre in occasione di un apposito evento organizzato dal Politecnico di Milano, in programma a Cremona, intitolato “Modelli matematici, per la medicina, l’ambiente e lo sport”.

FORUM PA 6 - 11 LUGLIO
La salute digitale per tornare dalla grande crisi alla cura delle persone e delle popolazioni
Sanità
Smart health

In effetti, da diversi decenni, lo sviluppo dei modelli si è alquanto diversificato: oltre che nell’industria aeronautica e automobilistica oggi si usano anche per le previsioni meteorologiche, la valutazione del rischio sismico, la simulazione del comportamento di organi vitali nel nostro organismo, persino per migliorare le prestazioni nello sport da competizione. La conferenza metterà in luce alcuni di questi aspetti e fornirà esempi applicativi in queste particolari aree. In particolare, il grande scienziato e matematico Alfio Quarteroni racconterà i segreti di iHeart, progetto che riproduce il cuore attraverso un modello matematico e virtuale. Per registrarsi occorre compilare l’apposito form . 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*