Tecnologie di videosorveglianza per città sicure, intelligenti e sostenibili

Dopo l’evento virtuale dell’anno scorso, Axis Communications ritorna a Barcellona per lo Smart City Expo World Congress, che si terrà dal 16 al 18 novembre 2021 con una serie di tecnologie e soluzioni che giocheranno un ruolo centrale nel progresso verso la concezione della Smart City [...]
  1. Home
  2. Sicurezza e Privacy
  3. Tecnologie di videosorveglianza per città sicure, intelligenti e sostenibili

E’ il decimo anniversario per lo Smart City Expo World Congress – l’evento che fa della innovazione sociale, delle partnership e delle opportunità di business, la chiave per creare un futuro migliore per le città e i loro cittadini – e quest’anno verrà celebrato dal vivo a Barcellona dal 16 al 18 novembre 2021. Per Axis Communications, produttore svedese di videocamere di rete per la sicurezza fisica e l’industria della video sorveglianza, sarà una nuova occasione per esporre una serie di soluzioni tecnologiche all’avanguardia che giocheranno un ruolo centrale nel progresso verso la concezione della Smart City, con un focus particolare su sicurezza pubblica, mobilità urbana e monitoraggio ambientale. Sono infatti queste tre, le aree di intervento principali su cui l’innovazione Axis si concentra.

“Sebbene la pandemia possa aver ostacolato lo Smart City Expo World Congress dell’anno scorso, ha anche accelerato l’implementazione di tecnologie e dati connessi all’interno degli ambienti urbani di tutto il mondo – spiega Andrea Sorri, Segment Development Manager presso la divisione Smart Cities EMEA di Axis – Sarà un piacere incontrare nuovamente di persona gli altri membri dell’ecosistema Smart City e condividere le innovazioni di Axis che supporteranno ulteriormente il progresso verso questa concezione”.

Sicurezza pubblica, mobilità intelligente e monitoraggio ambientale: i tre assi dell’innovazione firmata Axis

Per una città moderna e in forte sviluppo, è fondamentale tenere i cittadini al sicuro e proteggerli. In questo senso, la videosorveglianza e l’audio di rete sono cruciali in quanto, assistono le forze dell’ordine e gli operatori di primo intervento, offrono aiuto diretto e indicazioni ai cittadini che si trovano in situazioni di emergenza e prestano soccorso nella gestione degli assembramenti in base alle linee guida sulla salute e sicurezza pubblica.

L’incremento della vivibilità e della crescita economica, sta anche nella possibilità di permettere ai cittadini di muoversi liberamente e senza difficoltà nella città. In questo caso, le soluzioni di Axis offrono servizi di assistenza alla gestione del traffico, risposte automatiche in caso di incidenti, rilevazione delle targhe, gestione dei parcheggi, controllo degli incroci e pianificazione di manutenzione.

Infine, anche alla luce di una rapida crescita, qualsiasi città progressista vorrebbe ridurre il proprio impatto ambientale e creare un ambiente più positivo per i cittadini. Avvalendosi anche di altri sensori, come quelli che misurano la qualità dell’aria e dell’acqua e il livello di inquinamento acustico, le telecamere di videosorveglianza sono in grado identificare tempestivamente la fonte del problema, permettendo misure di recupero e una pianificazione proattiva.

Con Azure Cloud, tutto il potenziale della videosorveglianza per la Smart City

Riconoscendo l’importanza della raccolta, analisi e archiviazione dei dati negli ambienti urbani connessi, Axis condividerà il proprio stand insieme a Microsoft all’interno del centro espositivo Fira Barcelona. Al centro: il potenziale della tecnologia di ultima generazione delle telecamere di rete con l’apprendimento profondo, abbinata alla performante piattaforma cloud Microsoft Azure.

WHITEPAPER
Product Lifecycle Management: cos’è, come funziona e come deve evolvere
Logistica/Trasporti
Manifatturiero/Produzione

“Con Microsoft Azure – commenta il Professor Jose Antonio Ondiviela, consulente di Government Industry presso Microsoft – offriamo una piattaforma cloud che permette alle autorità di raccogliere, archiviare, analizzare ed estrarre informazioni dall’enorme quantità di dati creati in una città, e ciò fornisce la base per smart city avanzate. La qualità di quei dati è importante per assicurare i migliori risultati, e siccome le telecamere di videosorveglianza sono uno dei rilevatori chiave per la raccolta dati di cui dispongono le autorità cittadine, diventa naturale imporre l’utilizzo di telecamere di massima qualità. Crediamo che l’uso combinato della tecnologia leader nella videosorveglianza di Axis e i servizi avanzati di Azure Cloud sia la soluzione perfetta per la gestione di questi importanti servizi all’interno delle smart city”.

Andrea Sorri concorda: “l’utilizzo della Camera Application Platform (ACAP) di Axis insieme a Microsoft Azure permette un maggiore potere di scalabilità dall’edge al cloud: una piattaforma di sviluppo ibrido per i partner del nostro ecosistema e per gli integratori che costruiscono soluzioni di intelligenza artificiale per le aziende”.

 

 

Immagine fornita da Shutterstock

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*