Alleanze

Partnership fra Tim e Impact Deal: al centro data center e big data

L'alleanza punta a promuovere il primo progetto europeo di accelerazione per aziende, per generare impatto sociale e ambientale. In collaborazione con la Fondazione CRT e OGR Torino, insieme a Microsoft [...]
governance dati
  1. Home
  2. News
  3. Partnership fra Tim e Impact Deal: al centro data center e big data

La partnership fra Tim e Impact Deal mette al centro i big data e i data center.

A promuovere Impact Deal, il primo progetto europeo di accelerazione per aziende a impatto sociale e ambientale, sono la Fondazione CRT e OGR Torino insieme a Microsoft.

Big data al centro della partnership fra Tim e Impact Deal

I componenti originari di Data club, a cui si è aggiunta Tim, sono i seguenti:

  • Banca Sella;
  • Fondazione Snam;
  • Città di Torino.

TIM prenderà parte attiva al progetto con:

  • i propri dataset;
  • collaborando con il gruppo di lavoro.

Il gruppo di lavoro è frutto della collaborazione con :

  • TOP-IX;
  • The Data Science for Social Good Center attivo in OGR (OGR Tech è l’hub per l’innovazione e la ricerca applicata di OGR Torino);
  • Impact Hub;
  • Ashoka;
  • The Data Appeal Company.

La strategia di Tim nel Data Club

WHITEPAPER
Fashion & Luxury Data Management: crea valore grazie ai dati
Big Data
Fashion

Tim non solo è una telco, erede dell’ex monopolista, attiva anche nell’intrattenimento, ma è anche un’azienda del cloud computing e datacenter.

In quanto nuovo partner, Tim partecipa al Data Club, un gruppo di aziende e organizzazioni, enti pubblici e privati che punta a spingere l’accelerazione delle imprese.

In questo contesto, Tim, porta in dote le proprie banche dati con l’obiettivo di:

  • collaborare;
  • generare impatto sociale e ambientale.

“La diffusione esponenziale degli oggetti e dei dispositivi connessi e interconnessi”, commenta Alessandro Picardi, Executive Vice President Chief Public Affairs Officer Tim, “sta generando un notevole incremento del volume di dati scambiati e dello sviluppo di applicazioni e servizi per la loro gestione, utilizzo e archiviazione come:

  • il Cloud computing;
  • l’Edge computing;
  • l’intelligenza artificiale;
  • la Blockchain.

Attraverso le nostre tecnologie vogliamo: supportare lo sviluppo economico e sociale; al tempo stesso, diffondere comportamenti sempre più sostenibili”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp