Con Smart Learning, Samsung Italia incentiva la didattica a distanza

A disposizione degli insegnanti lo Smart Learning Kit, che spiega come attivare le lezioni a distanza e renderle più efficaci e degli studenti, una serie di lezioni a distanza nelle scuole dei territori lombardi maggiormente colpiti dall'emergenza, per aiutare a riscoprire la socialità grazie alla tecnologia [...]
  1. Home
  2. Data Science
  3. Formazione e Skill
  4. Con Smart Learning, Samsung Italia incentiva la didattica a distanza

Samsung Smart Learning è un progetto per il sostegno e la diffusione della didattica a distanza ideato per restituire agli studenti un momento di socialità e un’esperienza didattica formativa e per supportare gli insegnanti nella sperimentazione di modalità alternative per fare didattica.

Con la chiusura prolungata delle scuole di tutta Italia per fronteggiare la diffusione dei contagi da Covid-19, Samsung Electronics Italia continua a impegnarsi nei confronti della comunità scolastica del nostro paese mettendo a disposizione degli insegnanti una guida gratuita, che spiega come attivare le lezioni a distanza e renderle più efficaci e degli studenti, una serie di lezioni a distanza nelle scuole dei territori lombardi maggiormente colpiti dall’emergenza, per aiutare a riscoprire la socialità grazie alla tecnologia.

Anastasia Buda, Corporate Social Responsibility Manager di Samsung Electronics Italia spiega come seppur ci siano scuole che già da tempo utilizzano modalità innovative di didattica a distanza, l’attuale emergenza ha colto impreparati diverse scuole ed educatori in tutte le zone dell’Italia. Fare didattica a distanza richiede in primis di cambiare il proprio modo di lavorare e di interagire con gli studenti.

Una guida e lezioni virtuali per facilitare il distance learning

Samsung Italia parte dal mettere a disposizione lo Smart Learning Kit, una guida al distance learning che in sette capitoli spiega come organizzare le fasi preliminari dell’apprendimento a distanza con un piano didattico ad hoc, quali strumenti adottare per avviare una lezione in rete, come gestire al meglio le lezioni frontali e quelle interattive e come organizzare il lavoro dedicato agli esercizi e alle interrogazioni. Infine, c’è un capitolo dedicato alla gestione delle attività di smart learning per i bambini più piccoli. La guida sarà distribuita a oltre 60.000 docenti, di ogni ordine e grado, in tutta Italia, e messa a disposizione di tutti gli insegnanti attraverso il sito di Samsung.

Inoltre, nelle ultime settimane, il team di Samsung Italia sta offrendo il proprio contributo a favore degli studenti di varie parti d’Italia con l’attivazione straordinaria di alcuni moduli di formazione a distanza. Da inizio marzo, l’azienda ha già organizzato diverse lezioni di smart learning sul digitale con alcune scuole di Lodi, Varese, Monza Brianza, Roma e Ostiglia (MN), a cui hanno partecipato oltre 300 studenti e docenti.

 

 

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*