Coronavirus: i Big Data per mappare i sintomi su 10 mila americani

ObvioHealth lancia uno studio che tramite un'app e una piattaforma digitale raccoglierà dati utili all'analisi sulla diffusione del Covid-19 su un campione di 10 mila cittadini USA nei prossimi 12 mesi [...]
  1. Home
  2. Big Data
  3. Coronavirus: i Big Data per mappare i sintomi su 10 mila americani

Un altro contributo per prevenire la trasmissione del Covid-19, arriva da ObvioHealth, una società di ricerca digitale nel settore health e life science partecipata da Tikehau Capital attraverso il proprio fondo di venture capital e in partnership con Sprim Ventures, che intende monitorare la prevalenza, i sintomi e la risposta immunitaria al nuovo Coronavirus negli Stati Uniti. Con un’applicazione mobile proprietaria e una piattaforma digitale (Obvio-19), lo scopo è di mappare lo stato di salute di 10.000 americani nei prossimi 12 mesi e quindi raccogliere i dati sulla storia clinica, come la risposta immunitaria ma anche i sintomi manifestati. 

I risultati di questo studio pionieristico offriranno informazioni indispensabili sull’evoluzione di alcuni sintomi correlati al Covid-19, sui fattori di rischio associati all’infezione e sulla risposta immunitaria specifica alla SARS-CoV-2. Un contributo significativo all’individuazione del metodo più efficace per prevenire la trasmissione del virus, alla gestione dell’impatto dei portatori asintomatici e alla comprensione sul come proteggere le popolazioni a rischio che presentano patologie preesistenti.

Obvio-19 studia la risposta sintomatica e asintomatica del Coronavirus

In attesa dell’approvazione finale da Google ed Apple, il 2 aprile ObvioHealth ha iniziato reclutare un pool di partecipanti. Una volta che l’app Obvio-19 entrerà in funzione, i partecipanti riceveranno via e-mail le istruzioni su come scaricarla e saranno invitati a compilare un questionario su demografia, anamnesi, contatto con i contagiati e i sintomi quotidiani del Covid-19.

A coloro che sono stati esposti al virus e/o presentano sintomi verrà poi spedito un kit per un rapido test sierologico che, grazie a un prelievo di poche gocce di sangue da un dito, permette di valutare la risposta immunitaria e trasmette i risultati del test tramite l’app Obvio-19. I promemoria offriranno risposte guidate sulla progressione dei sintomi, comprese le visite alle strutture sanitarie o il ricovero ospedaliero, ulteriori test, informazioni sulla salute mentale e qualità della vita per tutta la durata dello studio. Tutti i partecipanti che mostrano sintomi gravi saranno indirizzati al servizio di teleassistenza sanitaria. 

WHITEPAPER
Ricerca IDC: come aggregare i dati per un'analisi ottimale
Big Data
Business Analytics

 

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*